Notizie

Ordine Psicologi Lombardia e Associazione Bhu-m Milano Mamme, insieme

Spesso le mamme (e i papà ), dopo la nascita di un figlio, sono un po’ abbandonate a sè stesse. Magari lontane dalla famiglia di origine, si ritrovano a dover affrontare la maternità  e le difficoltà  ad essa connessa, inascoltate e sole.
Ho con gioia appreso, tramite le amiche Manuela e Laura di MammeAcrobate e Marina Zanotta di La Casa delle Fate che l’Organizzazione Bhu-m Milano Mamme ha di recente stipulato un accordo con l’Ordine degli Psicologi della Lombardia (OPL).
Bhu-m è gestita da Laura Trinchero e Marcella Visconti, due donne che con passione, professionalità  e mantenendosi sempre aggiornate sulle questioni della genitorialità , hanno creato un ambiente accogliente in cui genitori e figli (dagli 0 agli 8 anni), possono trovarsi e condividere momenti di gioco, attività  e scambio di esperienze.
Grazie all’OPL, la struttura Bhu-m ora avrà  anche a disposizione un’assistenza psicologica gratuita. La collaborazione tra Bhu-m e OPL si sviluppa su due punti:

 

Sportello di ascolto: una psicologa sarà  presente tutti i venerdi mattina, dalle 10 alle 13, per fornire alle mamme dei colloqui informativi gratuiti. àˆ necessaria la prenotazione chiamando il numero alla 02/45546958.

Allo sportello è possibile avere un unico colloquio; se fosse necessario intraprendere un percorso terapeutico o di sostegno, le ulteriori visite saranno concordate con la psicologa singolarmente.
Qui trovate il calendario 2012 e il nome della psicologa presente all’incontro.

 

Incontri mensili di due ore ciascuno in cui si discuteranno diversi temi, tra cui allattamento e puerperio, nascita secondo figlio, maternità  e lavoro. 

 

Una delle psicologhe che terranno gli incontri “sportello di ascolto” è proprio Marina Zanotta del sito La Casa delle Fate.

Articoli correlati

Etichette
Vedi altro

Enrica Costa

Buona ascoltatrice, buona chiacchiera, buona forchetta...la cosa su cui ha qualcosa da dire è come fare la mamma italica in giro per il globo, mettendo a confronto la mentalità  italiana con quella di mamme provenienti da ogni parte del mondo: le mamme sono mamme a qualsiasi latitudine, cambiano solo le tecniche con cui affrontano le stesse problematiche. Il suo compito sarà  quello di presentarvi queste diverse strategie. Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato Adblock

Disabilitando Adblock ci aiuti a mantenere in piedi il nostro progetto. Grazie!
X