Casa Oasi

Mezze maniche alla crema di cavolo

ricetta primi piatti

Quando le giornate sono “del cavolo”, vale a dire pioggia, cielo grigio, nebbia e umore calante non c’è niente di meglio che cucinare un bel piatto di mezze maniche fatte con la sua crema. Il cavolo verza è una verdura ricchissima di sali minerali e fa molto bene, ma purtroppo non ha un sapore molto invitante per questo lo uso sempre nelle zuppe, così si stempera moltissimo con la cremosità  della patata e il suo sapore “importante” viene in parte mascherato. In questo modo riesco a farlo mangiare volentieri ai miei bimbi che ogni volta divorano piatti esagerati. Perciò “sursum corda” come dicevano i latini, su di morale e datevi ai fornelli con questa ricetta davvero facile da preparare. Voi vi distrarrete dal grigiore del meteo e magari nel frattempo la pioggia cesserà  di cadere, si sa mai 🙂

SCHEDA DELLA RICETTA:

Tempo di preparazione: 30 minuti – Dosi: 4 persone
Ingredienti:
¼ di cavolo verza
3 patate medie
1 cipolla
200 g di mezze maniche
olio extravergine d’oliva, parmigiano grattugiato

PREPARAZIONE:
1. Tagliare a pezzetti il cavolo verza, le patate e la cipolla;

2. Mettere tutto in pentola a pressione e coprire d’acqua;

3. Far cuocere per 20 minuti da quando inizia a fischiare;

4. Spegnere il fuoco, aprire la valvola e far uscire tutto il vapore;

5. Frullare con un frullatore ad immersione fino a che non assume una consistenza cremosa;

6. Rimettere sul fuoco, portare a ebollizione ed aggiungere le mezze maniche con un cucchiaino di sale.;

7. Cuocere per 7 minuti e infine servire con parmigiano grattugiato e olio extravergine d’oliva

Buon appetito e fate in modo che ci sia sempre il sole dentro di voi!

mamma chef

Articoli correlati

Etichette
Vedi altro

Deborah Papisca

L'avvento dell'era dei blog e dei forum forgia la sua fortuna permettendole di realizzare il sogno di una vita: vedersi pubblicare un romanzo. 'Di materno avevo solo il latte' è uscito il 10 maggio 2011 e sembra avere valicato i confini delle sue aspettative oltre ad averla finalmente conclamata scrittrice ufficiale. Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato Adblock

Disabilitando Adblock ci aiuti a mantenere in piedi il nostro progetto. Grazie!
X