Notizie

L’asilo nido? Meglio in campagna

Sabato 22 settembre è stato inaugurato a Rio Salso di Tavullia (PU) il primo “˜agrinido’ della Provincia di Pesaro e Urbino. E’ un progetto ideato dall’azienda agricola arcangeli Fabiola assieme all’educatrice Martina Bianchini (nella foto con il suo nipotino), laureata in Scienze della Formazione, che con tanta emozione ha dichiarato di essere felice di vedere realizzato il suo grande desiderio di gestire un asilo nido che  garantisca ai bambini un contatto diretto con la natura.

L’agrinido, sostenuto dai finanziamenti della Regione Marche, è un asilo all’interno di una fattoria a produzione biologica. I bambini potranno beneficiare di passeggiate in campagna e vivere esperienze sensoriali che in una normale scuola per l’infanzia non è possibile sperimentare.

In più nell’agrinido si potrà  mangiare esclusivamente prodotti biologici.

La struttura ospiterà  fino a 12 bambini.

 

Noi facciamo un grosso in bocca al lupo a Martina augurandoci di leggere altre iniziative simili a questa!

Articoli correlati

Etichette
Vedi altro

Deborah Papisca

L'avvento dell'era dei blog e dei forum forgia la sua fortuna permettendole di realizzare il sogno di una vita: vedersi pubblicare un romanzo. 'Di materno avevo solo il latte' è uscito il 10 maggio 2011 e sembra avere valicato i confini delle sue aspettative oltre ad averla finalmente conclamata scrittrice ufficiale. Continua a leggere

3 Commenti

    1. cara Paola,
      abbiamo volutamente pubblicato la notizia anche se non è a carattere nazionale e riguarda strettamente un territorio specifico, proprio per lanciare l’idea. Magari a qualcuna di voi potrebbe venire voglia di realizzare lo stesso progetto di Martina 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato Adblock

Disabilitando Adblock ci aiuti a mantenere in piedi il nostro progetto. Grazie!
X