Notizie

La maestra d’asilo…è troppo sexy!

Sembra proprio che  maestra d’asilo e  modella siano due professioni inconciliabili. Lo ha potuto constatare Michela Roth, affascinante 38enne originaria degli Stati Uniti, residente a Castello di Serravalle in provincia di Bologna.

La bella maestra d’asilo, ora, deve difendersi dalle accuse di avere pubblicato delle foto su Facebook definite “esagerate”.

Le mamme dei bambini che frequentano l’asilo dove insegna  Michela Roth sono infuriate, non accettano che i loro figli possano essere seguiti da una docente che vanta diversi concorsi di bellezza, ma che soprattutto si mostri svestita on line, perciò hanno convocato un’assemblea per affrontare e risolvere il caso.

Michela Roth si dice serena e sostiene di non avere nulla da nascondere, fare la modella è solo un secondo lavoro che non va a contrastare con il suo ruolo di maestra che ama molto. «Faccio la modella d’estate, quando le scuole sono chiuse», ha dichiarato, «mi faccio ritrarre sempre vestita e mai nuda. Io penso che tutto questo chiasso sia per invidia…»

 

E tu? Da che parte stai?

 

Fonte: Il Resto del Carlino lunedì 2 aprile 2012

 

 

 

 

 


Articoli correlati

Etichette
Vedi altro

Deborah Papisca

L'avvento dell'era dei blog e dei forum forgia la sua fortuna permettendole di realizzare il sogno di una vita: vedersi pubblicare un romanzo. 'Di materno avevo solo il latte' è uscito il 10 maggio 2011 e sembra avere valicato i confini delle sue aspettative oltre ad averla finalmente conclamata scrittrice ufficiale. Continua a leggere

3 Commenti

  1. solita gelosia femminile!!!!
    anzi io penso che sia un bene avere una maestra “sexy” che sta bene con se stessa e di conseguenza con gli altri e non le ARPIE che avevo io ai miai gtempi…

  2. Concordo anche io, se è brava a fare il suo lavoro, con i bambini, quello che fa dopo non deve interessare a nessuno. Forse che qualche papà , vista una cosi bella e accattivante presenza all’ interno dell’ asilo, si è dimostrato fin troppo zelante nel recupero dei figli, o nel loro accompagnamento. Magari questa insegnante ora rischia pure il posto per della gente idiota e bacchettona!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato Adblock

Disabilitando Adblock ci aiuti a mantenere in piedi il nostro progetto. Grazie!
X