Casa Oasi

Cosa cucino oggi? Zuppa morbida di lenticchie

zuppa-lenticchie

 

La lenticchia è ricca di ferro (7 mg per 100 g), cioè la stessa quantità  di 100 g di fegato di manzo: è quindi un’ottima alternativa per chi non ama il fegato o per chi segue una dieta vegetariana. Inoltre, quando fa freddo e la sera la nebbia arriva a velare le nostre finestre, una zuppa calda e morbida ci fa sentire subito bene. E’ un piatto unico, che si prepara velocemente, per una cena rustica ma piacevole e molto salutare.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Dosi: 4 persone

Ingredienti:
1 cipolla
100 g di lenticchie
50 g di riso (meglio se integrale)
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
formaggio fresco o parmigiano reggiano

Preparazione:
1. mettere le lenticchie in una casseruola, coprire abbondantemente con acqua e portare ad ebollizione.

2. Affettare la cipolla a fettine sottili, separare gli anelli ed aggiungerli all’acqua che bolle.

3. Versare il riso e un cucchiaio di sale grosso.

4. Cuocere per 30 minuti, mescolando.

5. A cottura ultimata, unire il formaggio fresco e mescolare perché si amalgami bene. Versare l’olio a filo. Servire calda.

 

Buon Appetito!

Francesca Tantalo

Articoli correlati

Etichette
Vedi altro

Enrica Costa

Buona ascoltatrice, buona chiacchiera, buona forchetta...la cosa su cui ha qualcosa da dire è come fare la mamma italica in giro per il globo, mettendo a confronto la mentalità  italiana con quella di mamme provenienti da ogni parte del mondo: le mamme sono mamme a qualsiasi latitudine, cambiano solo le tecniche con cui affrontano le stesse problematiche. Il suo compito sarà  quello di presentarvi queste diverse strategie. Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato Adblock

Disabilitando Adblock ci aiuti a mantenere in piedi il nostro progetto. Grazie!
X