Casa Oasi

A tavola in 10 minuti: bistecca con capperi e limone

Non dovrei parlare, io che non lavoro tutto il giorno come te, ma  siccome sono una frana in fatto di organizzazione, mi capita comunque di trovarmi spesso e volentieri a mezz’ora dall’ora di cena e non avere la più pallida idea di cosa cucinare.

Mi sono ingegnata…”ad organizzarmi meglio?” ti chiederai. Macché, a cercare ricette rapide, anzi rapidissime, che potessero sopperire alla mia inettitudine.

Da oggi comincerò a condividere alcune di queste semplici e veloci ricette poi mi fai sapere come vengono.

 

Si comincia con la carne!

 

Ingredienti per 4 persone:

6 fettine di manzo o vitello, a tua scelta, meglio se tagliate sottili

60 g di burro

80 g di capperi, quelli nei vasetti sono più che perfetti però meglio dargli una rapida sciacquata e poi asciugarli

3 scorze di limone tagliate a striscioline sottili sottili

80 g di succo di limone

Un ciuffo di prezzemolo

Sale

Pepe

 

Preparazione:

1. mentre il burro si scioglie nella padella, metti le bistecche in un piatto e cospargile di sale e pepe su entrambe i lati. Quando il burro è sciolto, cuoci le bistecche da un lato e dall’altro fino a che le vedi entrambe dorate. Se le bistecche sono sottili, non ci vorrà  molto tempo per cuocerle. A me per esempio piace quando fanno una lieve crosticina dorata, ma dipende dai tuoi gusti.

Una volta che sono cotte, mettile nei piatti di portata.

2. Nella stessa padella, ancora sul fuoco, aggiungi i capperi, le striscioline di limone e un cucchiaio di acqua. Mescola il tutto con un cucchiaio di legno fino a che non comincia a sobbollire.

3. Con un cucchiaio spargi sulle bistecche la salsa e poi aggiungi il prezzemolo a foglie intere o, se preferisci, tritato.

 

E come contorno, insalatina con pomodorini o carotine grattugiate condite con olio e sale.

 

Qualche indicazione nutrizionale:

Ogni porzione conta:

1137 KJ (272 cal);

14,6 g di grassi;

1,1g carboidrati;

33,8 g proteine;

0,4 g fibre

Articoli correlati

Etichette
Vedi altro

Enrica Costa

Buona ascoltatrice, buona chiacchiera, buona forchetta...la cosa su cui ha qualcosa da dire è come fare la mamma italica in giro per il globo, mettendo a confronto la mentalità  italiana con quella di mamme provenienti da ogni parte del mondo: le mamme sono mamme a qualsiasi latitudine, cambiano solo le tecniche con cui affrontano le stesse problematiche. Il suo compito sarà  quello di presentarvi queste diverse strategie. Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button

Rilevato Adblock

Disabilitando Adblock ci aiuti a mantenere in piedi il nostro progetto. Grazie!
X