Home » Diario Oasi » Quelle che viaggiano con la Valigia Rossa
Approfitta dei Saldi Thun

Quelle che viaggiano con la Valigia Rossa

Ricordate le rappresentanti dell’Avon o della Tupperware o ancora della Stenhome?

Quale giovane mamma degli anni ’70 barra ’80 almeno una volta con le sue amiche non ha organizzato un incontro a domicilio e tra chiacchiere, tè o caffè, e pasticcini si è vista indecisa se prendere la crema anti couperose, il contenitore sotto vuoto spinto o l’ultimo ritrovato per tirare a lucido i pavimenti di casa?

Io me li ricordo quei pomeriggi tra prodotti di bellezza e cazziate del tipo: “Deborah, vai in camera tua a giocare, non è roba per bambini!”

Rinculavo in camera mia per riprendere le avventure, lasciate a metà , di Barbie alla ricerca di Ken rapito da Big Jim  perché invidioso della sua altezza. Ne avevo di fantasia. Oserei dire da vendere.

Ora, non so se ci sono ancora in circolazione queste venditrici porta a porta ma di sicuro so che c’è un nuovo filone di donne che armate di una valigia rosso fiammante ti vengono a trovare e di sicuro non per presentarti prodotti per la casa o di mantenimento degli alimenti.

Eh, care mie…loro, le donne con la valigia rossa, vengono a bussarvi a casa (solo se invitate ovviamente) per farvi passare una serata di fuoco.

Perché vedere sparpagliati sul tavolo del vostro salotto costumi per giochi di ruolo, gadget per l’autoerotismo, perizoma di caramelle, guanti di raso lunghi e boa di piume stile burlesque, cioccolato per tatuaggi e vari giochi “da letto” per coppie, non può che scatenare i più reconditi ardori sessuali.

Il tutto piacevolmente spiegato con seria professionalità  dalla rappresentante che senza scadere in volgarità  spicciole (quelle le lasciamo ai signori uomini) o in leggerezze verbali, delucida sul funzionamento degli attrezzi supporter per un buon rapporto di coppia.

Oh dico, per me è una genialata.

Insomma, apre le percezioni sensoriali della donna che non appena si circonda di pargoletti esigenti va a perdere la sua identità  femminile (non sarà  per tutte così, mi auguro, però credo che la maggioranza si trovi d’accordo con ciò che sto dichiarando, vero?!).

Ma come funziona questo incontro “scabroso”, divertente, curioso e intimamente sexy?  Dove è possibile per almeno un paio d’ore dimenticare le faccende di casa, le pratiche d’ufficio, la spesa da fare, cosa cucinare per cena, i panni da lavare, stendere, stirare, e sticazzi?

Il progetto Valigia Rossa non si avvale di annunci né di pubblicità  per promuoversi, conta solo il passaparola.

La rappresentante di sex toys arriva a casa tua con tutta una serie di cosucce interessanti e inaspettate (magari certi oggetti non li hai nemmeno mai visti in cartolina).

Unica, imperativa regola di queste riunioni: niente uomini!

L’incontro solitamente inizia in modo molto soft dove la referente, conoscitrice della dea interiore che è in noi, inizia a mostrarti cosmetici commestibili, olii, creme da spalmare, rossetti super sexy.

Le signore provano un po’ tutto, ridono, e si leccano pure le dita!

Poi si va per gradi fino ad arrivare al dildo formato maxi e altri fronzoli very very hot.

In periodi di intensa crisi come quello che stiamo vivendo sembra che il progetto Valigia Rossa  riesca a sovrastare sulle preoccupazioni e le tensioni del momento e pare che sia anche un buon ausilio economico visto che alcune rappresentanti italiane vivono benissimo grazie a questa insolita professione. C’è addirittura chi afferma di guadagnare dai 200 ai 500 euro a appuntamento.

Volete diventare delle “tuppersex”? Provate e fatemi sapere…

Potresti essere interessato anche ai seguenti articoli

(sponsored)
Caricamento

About Deborah Papisca

L'avvento dell'era dei blog e dei forum forgia la sua fortuna permettendole di realizzare il sogno di una vita: vedersi pubblicare un romanzo. 'Di materno avevo solo il latte' è uscito il 10 maggio 2011 e sembra avere valicato i confini delle sue aspettative oltre ad averla finalmente conclamata scrittrice ufficiale. Continua a leggere

6 commenti

  1. Valentina Lavaligiarossa Catania

    Bellissima recensione!!! Grazie mille!!!

  2. mi interesserebbe fare parte di questo bellissimo mondo delle tuppersex….come posso fare x avere piu inf?? grazie ..

  3. Laura La Valigia Rossa Firenze

    Bellissimo articolo!!! 🙂

  4. Prodotti realizzati con materiali scadenti, dopo qlc utilizzo si rompono e non é prevista sostituzione. Non acquistate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *