Home » Oroscopo » Oroscopo Ottobre 2014
Approfitta dei Saldi Thun

Oroscopo Ottobre 2014

oroscopo

Care amiche ed amici,
il mese di ottobre presenta interessanti eventi astrologici, soprattutto per chi si trova ad un punto critico all’interno della coppia. L’8 ed il 23 di ottobre si verificheranno due eclissi, la prima di Luna e la seconda di Sole, nessuna visibile dall’Italia, che vanno a chiudere il ciclo delle eclissi del 2014 iniziato ad aprile.
Il cerchio si è dunque aperto sotto il segno dell’Ariete, il primo segno dello Zodiaco, quello che chiede a se stesso: Chi sono io? e per tutta la vita cerca di individuare se stesso, costruendosi un ruolo. Ora la chiusura avviene nella Bilancia, opposta all’Ariete, il segno che chiede a chi gli sta di fianco: Chi siamo noi?

Quest’asse Ariete-Bilancia, che può essere immaginato come un’altalena con due poli che cercano di trovare un equilibrio tra loro, sposta la nostra attenzione sul rapporto sentimentale che stiamo vivendo, perché ci sono momenti in cui l’equilibrio si “sbilancia” ed è necessario comprendere come ripristinarlo.
Chi tra voi sente dei confini troppo stretti, spesso auto-imposti per adeguarsi alla vita di coppia, ha forse bisogno di spostare i paletti oltre questi limiti, cercando di non destabilizzare il partner. O forse è il momento di toglierli, quei paletti ed aprirsi un varco che nell’oltre trovi la sua via di fuga.
Comunque sia, ciò che serve ora è la comprensione profonda del nostro cammino in comune con un altro essere e se è veramente importante per noi rimanere e mettere radici, oppure intraprendere un sentiero inesplorato ma rivitalizzante. Il consiglio più semplice per fare chiarezza è: sedetevi cinque minuti in silenzio, con gli occhi chiusi, le mani appoggiate sulla pancia. Iniziate a fare dei respiri profondi, cercando di sollevare le mani con l’addome.
In questo modo azzererete il chiacchiericcio mentale e permetterete alle sensazioni interiori di emergere. Chi vi aiuta in questo processo è il vostro stesso corpo, il quale, se ascoltato in questo modo rilassato, non mente mai e vi permetterà di comprendere a fondo dove sta la vostra verità per quel momento.

Vediamo ora qual è l’insegnamento riservato ai singoli segni:

ARIETE

E`più che mai il momento di prendersi la responsabilità della propria felicità, senza aspettare oltre che le cose caschino dal cielo. Se sentite di aver bisogno di qualcosa, cercate di andarvelo a prendere, così non vivrete la frustrazione di negarvi l’intraprendenza. Se poi non riuscite ad ottenere il risultato sperato, ci avrete almeno provato e questo è per voi è già sufficiente. A voi non interessa più o meno vincere, ma tentare qualunque cosa pur di provare a voi stessi di potercela fare. CONSIGLIO DELLE STELLE: ricordatevi che voi siete i Pionieri dello Zodiaco, che aprite le porte a chi vi segue. Se non osate voi, chi deve farlo?

TORO

Se conoscete il motto “la vita è un lungo fiume tranquillo”, esso potrebbe apparentemente descrivere ciò che sta avvenendo a voi. Tutto sembra rimanere uguale a se stesso, anche se, a sollevare il velo delle apparenze, sotto sotto c’è un grande fermento. Chi più manifesta un certo tasso di irrequietezza siete proprio voi, che vi sentite presi in trappola dentro vecchie situazioni che credevate di aver risolto in passato una volta per tutte. Ma se il passato ritorna, è per mettervi alla prova e voi dovete dimostrare di essere cambiati. CONSIGLIO DELLE STELLE: mantenete un sereno aplomb e vedrete che le nuvole scompariranno.

GEMELLI

Il/la partner continua a far orecchie da mercante di fronte alle vostre rimostranze. Non vi sentite rispettati, ma non riuscite neanche più a comunicare bene con chi avete davanti. Riflettete su cosa sia che vi dà più fastidio, il fatto che l’altro vi dia per scontati, oppure il fatto che per voi sia normale non essere rispettato, perché non avete mai fissato un limite tra voi e l’altro in precedenza? Sappiate innanzitutto che non è mai troppo tardi nella vita per risvegliarsi e apportare dei cambiamenti. E che ciò che pretendete dagli altri, dovete innanzitutto darlo voi a voi stessi. CONSIGLIO DELLE STELLE: val sempre la pena di sorridere, in qualsiasi circostanza.

CANCRO

Il processo di trasformazione che la vostra coppia sta subendo è lento ed inesorabile e per osmosi porta a cambiare anche voi degli aspetti del vostro carattere che ormai avevate accettato. La sensazione può sconfinare in un’insicurezza dovuta alla scomparsa di alcuni punti di riferimento fondamentali, che vi facevano compagnia da una vita. Ma l’esistenza è così, e dove si chiude una porta, si apre un portone. Iniziate a fare un progetto per fine anno, programmate un bel viaggio verso una qualche meta esotica. CONSIGLIO DELLE STELLE: se i trasferimenti vi spaventano, avete tempo qualche mese per abituarvici.

LEONE

Ci sono dei nodi che vengono al pettine, tra le cose ancora mai dette in famiglia, le pretese dell’altro nella coppia, le esigenze del lavoro. E’ come se ciascuno di questi settori vi presentasse il conto in contemporanea. E’ necessario porsi una domanda: ma voi, dove vi collocate in mezzo alla vostra vita? Volete gestirla o esserne gestiti? Non è che tutti vi chiedono di tutto solo perché non dite mai di no? Se le belve ruggiscono alla porta, voi potete anche ruggire più forte di loro, così da farle tacere per rispetto. CONSIGLIO DELLE STELLE: non venite mai meno ai punti fermi che avete fissato tra voi e la felicità.
VERGINE – la situazione di coppia diventa sempre più urgente e chiede una risoluzione. Siete disposti ad accogliere chi avete di fronte, nella sua libertà di essere se stesso, così da mettervi anche voi nella stessa posizione, oppure volete ancora continuare a puntare il dito contro, recriminando eventi accaduti vent’anni fa? Visto che la vita stessa vi sta aiutando a liberarvi da preconcetti, pregiudizi e partiti presi, perché non vi fate un favore e aprite definitivamente la porta a tutto ciò che non avete mai accettato dell’altro? E’ un gesto che vi permetterà di fare la stessa cosa anche con voi stessi. CONSIGLIO DELLE STELLE: questo sì che significa raggiungere il Nirvana!

BILANCIA

Siete famosi per non volere mai prendere decisioni definitive, perché ad ogni situazione disagevole c’è sempre un rimedio dolce da poter applicare. Purtroppo così tenete insieme i pezzi di una relazione con guizzi da acrobata e prima o poi tutto crolla, nonostante i vostri sforzi. E’ ovvio che dovete rispettare questa vostra modalità e lasciar fare alla vita, ma fate prima attenzione a non cadere voi a pezzi. Sicuramente le due eclissi del mese metteranno in luce degli aspetti inesplorati della vostra relazione, aiutandovi a maturare la giusta scelta. CONSIGLIO DELLE STELLE: voi intanto prendetevi comunque dello spazio.

SCORPIONE

Questi sono gli ultimi tre mesi di permanenza del Maestro dell’Anima, Saturno, nel segno, in cui transita dal 2012. E’ tempo di grandi bilanci, visto che quando un pianeta lascia un segno, tende a portare via con sé tutto il superfluo. Meglio allora preparare una lista, così da focalizzarsi e scegliere cosa lasciar andare, piuttosto che aspettare che faccia lui il lavoro. Saturno aiuta a fissare degli obiettivi che portino al consolidamento delle situazioni vacanti. Concentratevi dunque in questo senso e lavorate a vostro vantaggio. CONSIGLIO DELLE STELLE: prefissatevi un obiettivo molto ambizioso. Qualunque via di mezzo raggiunta sarà già di per sé una soddisfazione.

SAGITTARIO

Siete accecati rispetto al partner. Il vostro proverbiale entusiasmo, la vivacità che vi contraddistingue, il fuoco interiore che arde in voi vi rendono insensibili davanti alle richieste dell’altro e creano tensioni. Sarebbe saggio continuare per la vostra strada, lasciando il partner a vivere la sua vita, per poi tornare quando il fuoco si sarà smorzato a fine mese. A volte prendere le distanze rende più obiettivi e chiarisce mente e cuore. Così imparate a dare il giusto valore a chi costantemente fa riferimento a voi per essere felice. CONSIGLIO DELLE STELLE: imparate a controllare l’impetuosità, per non fare rumore quando siete su di giri!

CAPRICORNO

Così come la goccia d’acqua erode la roccia e smussa gli angoli, anche per voi è arrivato il momento in cui la morbidezza, la malleabilità e l’accoglienza entrano a far parte di un evidente stato dell’essere. Il percorso è durato tanto, ha avuto diverse fasi e preso sentieri tortuosi, ma i risultati sono ora più manifesti e si esprimono sotto forma di nuove e varie sfaccettature con cui arricchite lo sguardo e la luce che emanate in modo naturale. Se siete donne vi scoprite più femminili, se siete uomini riuscite ad esprimere una sensibilità spesso repressa. CONSIGLIO DELLE STELLE: circondatevi di rosa o di rose.
AQUARIO – il/la partner vuole fare sul serio e chiede impegno e dedizione da parte vostra ed anche una promessa di stabilità, che potrebbe sfociare in un matrimonio. Conoscendo la vostra natura di nomadi sentimentali, prendetevi del tempo per decidere se sia proprio il caso di voler istituzionalizzare ciò che vivete nella libertà e nel rispetto, senza sentirvi troppo minacciati. E’ un periodo di prova per voi, per i vostri limiti così labili, ma vi serve per comprendere cosa volete fare della vostra vita. CONSIGLIO DELLE STELLE: l’insegnamento più grande in amore è amare qualcuno a prescindere, sia che si stia insieme che no.

PESCI

Vi sentite in un costante stato di travaglio interiore, ormai da qualche tempo. In effetti è come se steste per partorire e quella che nascerà sarà una parte di voi a cui avevate rinunciato da tanto tempo, perché non vi sentivate in grado di poter essere così liberi, così voi stessi, senza soccombere. Adesso siete più grandi e, presumibilmente, più saggi, di conseguenza, quando vi reputerete pronti, potrete abbandonare una strada anche troppo nota, per abbracciare un filo di luce che vi accompagni verso l’Arcobaleno. CONSIGLIO DELLE STELLE: cercate di non dimenticare mai da dove venite. Così non perderete la bussola.

Per questo mese è tutto! A presto

astrologa

 

Potresti essere interessato anche ai seguenti articoli

(sponsored)
Caricamento

About Enrica Costa

Buona ascoltatrice, buona chiacchiera, buona forchetta...la cosa su cui ha qualcosa da dire è come fare la mamma italica in giro per il globo, mettendo a confronto la mentalità  italiana con quella di mamme provenienti da ogni parte del mondo: le mamme sono mamme a qualsiasi latitudine, cambiano solo le tecniche con cui affrontano le stesse problematiche. Il suo compito sarà  quello di presentarvi queste diverse strategie. Continua a leggere

4 commenti

  1. Ma è vero che dopo i 28 anni bisognerebbe leggere solo l’ascendente?

    • Stefania Marinelli

      Ciao Luciana,
      le donne si riconoscono nelle caratteristiche dell’ascendente da 0 a 28 anni, poi cominciano ad integrare i valori del loro segno, cioè del Sole. Questo perché il Sole rappresenta l’elemento maschile, cioè opposto a noi donne. Esso va integrato quindi dentro di noi attraverso le esperienze, che vengono descritte dalla posizione dei pianeti nella nostra mappa natale, che è la fotografia del cielo nel momento in cui siamo nati.
      Stefania

  2. Ciao Stefania apprezzo molto il tuo lavoro grazie nn so ma nn trovo il consiglio per la Vergine 🙁 😉

  3. Trovata mancava il titolo bastava guardare attentamente ……Grazie di Cuore <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *