Home » Notizie e Lavoro » Notizie » Nervosa, tesa? Attenzione, il tuo bimbo ti “ascolta

Nervosa, tesa? Attenzione, il tuo bimbo ti “ascolta

donna incinta Care future mamme con la pancia in crescita e gli ormoni spesso altalenanti che vi portano a fare dei bei giri umorali su montagne russe interiori. Fate attenzione al vostro stato vitale perché sembra che il bimbo che soggiorna dentro di voi sia un inquilino molto curioso e sensibile: e che in particolare durante la 23esima settimana riconosca perfettamente il vostro umore attraverso il passaggio di segnali chimici dalla placenta. Lo dichiarano i ricercatori dell’Università  della California a Irvine, che hanno pubblicato uno studio importante sulla rivista Psychological Science.
E allora approfittatene, iscrivetevi a yoga, datevi all’ascetismo, visualizzatevi, vivete il qui e ora, inspirate e espirate, meditate (non so, se volete io continuo”) e fate di voi le mamme serene, pacifiche e raggianti delle pubblicità !

Fonte della notizia: F – rivista femminile novembre 2012

Potresti essere interessato anche ai seguenti articoli

(sponsored)
Caricamento

About Deborah Papisca

L'avvento dell'era dei blog e dei forum forgia la sua fortuna permettendole di realizzare il sogno di una vita: vedersi pubblicare un romanzo. 'Di materno avevo solo il latte' è uscito il 10 maggio 2011 e sembra avere valicato i confini delle sue aspettative oltre ad averla finalmente conclamata scrittrice ufficiale. Continua a leggere

Un commento

  1. ………..ma se la natura ci ha reso con umori instabili durante la gravidanza un motivo ci sarà !
    anche a me hanno detto quanto scritto nell’articolo qando ero in attesa, ma non ha fatto altro che aumentare il senso di colpa verso la creatura che ignara di tutto era nella mia pancia. Non è forse il caso di evitare di aumentare l’ansia delle neo mamme con questo ulteriore senso di colpa? Tra l’altro come hanno fatto a stabilire che i bambini nel grembo materno hanno questo genere di percezioni???
    Lasciate un pò in pace le donne gravide e libere di vivere i propri sbalzi ormonali come credono poi ben vengano preghiere meditazioni yoga e quant’altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.