Home » Casa Oasi » La ricetta di Francesca: Pasticcini di riso

La ricetta di Francesca: Pasticcini di riso

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Oggi vi propongo una merenda molto particolare: i pasticcini di riso. Che sono anche una ricetta tradizionale fiorentina che si cucina in modalità  frittura per la festa del papà . Ma siccome la ricorrenza è già  passata tenetevela da conto per il prossimo anno 😉 e siccome non amo particolarmente friggere ho utilizzato una ricetta di Artusi (da me riveduta e corretta), in cui ho sostituito ai canditi la cannella e lo stesso impasto della ricetta classica l’ho cotta al forno.

Bando alle ciance eccovi la ricetta:

Tempo di preparazione: 50 minuti + il tempo per raffreddare

Dosi: 6 persone

Ingredienti:
150g di riso
70 g di zucchero
30 g di burro
800 ml di latte
2 cucchiai di brandy
3 uova
1 pizzico di cannella
1 pizzico di sale

Preparazione:
1. cuocere il riso nel latte, e mescolare spesso perché non si attacchi,
2. A cottura quasi ultimata aggiungere lo zucchero, la cannella, il sale e il burro, mescolando bene;
3. Mettere in frigo per 4-5 ore, perché si raffreddi;
4. Una volta raffreddato, unire i tuorli d’uovo, il brandy e gli albumi montati a neve;
5. Scaldare il forno a 180°;
6. Versare il composto a cucchiai dentro delle cocottes imburrate (io ho usato quelle di carta, ma credo che l’ideale siano quelle in ceramica o in porcellana, oppure gli stampini per muffins);
7. Cuocere in forno per 25 minuti e lasciare intiepidire.

Alla prossima e tanti cari auguri di buona Pasqua!

Francesca chef Tantalo

Potresti essere interessato anche ai seguenti articoli

(sponsored)
Caricamento

About Deborah Papisca

L'avvento dell'era dei blog e dei forum forgia la sua fortuna permettendole di realizzare il sogno di una vita: vedersi pubblicare un romanzo. 'Di materno avevo solo il latte' è uscito il 10 maggio 2011 e sembra avere valicato i confini delle sue aspettative oltre ad averla finalmente conclamata scrittrice ufficiale. Continua a leggere

Un commento

  1. Sul tempo di cottura dici 50 minuti ma nelle indicazioni dici di mettere il composto infrigo per 4 o’ 5 ore per raffredarsi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.