Home » Casa Oasi » Vita di coppia » Sesso senza orgasmo? Si puo`
Approfitta dei Saldi Thun

Sesso senza orgasmo? Si puo`

In un mondo dove tutti puntano all’orgasmo e inpiccantiscono i preliminari per poi fare scintille nel momento di massimo piacere, ecco che c’è chi va contro tendenza. Si tratta di un sempre più folto numero di persone, coppie di vecchia data principalmente, che abbracciano questa pratica chiamata “Karezza Sex“, dalla nostra italiana “carezza”.

Esperti di questa pratica e terapisti di coppia spiegano che si tratta di un modo affettuoso e dolce di rapporto sessuale in cui l’orgasmo non è l’obiettivo, tanto che di solito nessuno dei due partner arriva fino a provarlo.

 

Il Karezza Sex è stato scoperto (o riscoperto) dai terapisti di coppia come soluzione per rivitalizzare una relazione in crisi e pare che siano più gli uomini, a dispetto di molti stereotipi, che trovino in questo modo di fare l’amore, una risposta al bisogno di appagamento nell’intimità  di coppia.

 

E se da un lato coppie navigate intraprendono una via più dolce e affettuosa nell’ambito del rapporto sessuale, dall’altra soprattutto le donne sono alla ricerca del piacere massimo nell’orgasmo.
Da un’indagine riportata all’inzio di luglio sul New York Times, pare infatti che la percentuale di donne alla ricerca di stimoli per implementare il piacere e raggiungere l’orgasmo durante un rapporto, sia sempre più alta…che sia la risposta di mogli e compagne di fronte a mariti troppo “coccolosi”? Chissà . Sta di fatto che nel 2003 è per la prima volta apparsa la diagnosi da “Disfunzione sessuale femminile“ e gli esperti hanno riscontrato un incremento nelle vendite di prodotti per stimolare il piacere sessuale (a partire da vibratori, gel e erbe afrodisiache) da parte di donne insoddisfatte.

 

Bada bene, con Karezza Sex non si intende “preliminari” volti a raggiungere il piacere massimo, ma solo di preliminari che hanno assunto la connotazione di “protagonisti del rapporto sessuale“. Le coppie che vengono intervistate pare si dimostrino estremamente soddisfatte di questo metodo e dichiarano di non aver provato un orgasmo per anni eppure di non aver mai sperimentato un piacere così profondo e intimo in camera da letto.

 

Direi che il motto “”O famo strano” del grande Verdone, ha trovato qui un’inaspettata applicazione: il Karezza Sex mette in prospettiva l’atto sessuale in quanto tale. L’orgasmo è fondamentale forse, ma l’unione intima di due corpi è un linguaggio complesso, ricco di sfumature, profondo e capace di svilupparsi su molteplici livelli di comprensione.

 

Solo una domanda mi viene da fare: ma dopo che hai scalato 8,847 metri dell’Everest, cosa fai? Non sali l’ultimo metro per toccare il tetto del mondo e torni invece al campo base? Diabolico e masochistico, direbbero alcuni.
C’è però anche chi sostiene che il piacere sta nel viaggio, non nella meta”

E io sai che ti dico?

Fallo strano come ti pare, basta che lo fai!

Potresti essere interessato anche ai seguenti articoli

(sponsored)
Caricamento

About Enrica Costa

Buona ascoltatrice, buona chiacchiera, buona forchetta...la cosa su cui ha qualcosa da dire è come fare la mamma italica in giro per il globo, mettendo a confronto la mentalità  italiana con quella di mamme provenienti da ogni parte del mondo: le mamme sono mamme a qualsiasi latitudine, cambiano solo le tecniche con cui affrontano le stesse problematiche. Il suo compito sarà  quello di presentarvi queste diverse strategie. Continua a leggere

6 commenti

  1. Scusatemi, ma sinceramente non ho capito bene di cosa si tratti esattamente ….. :/

    • Cara Paola,

      non si arriva alla fine, ci si ferma prima.
      A me personalmente farebbe la stessa impressione che trovare un bombolone senza crema, un po’ deludente insomma, ma i gusti sono gusti.
      Barbara

  2. Si potrebbe anche applicare se tralasciamo un piccolo dettaglio che sta nel dopo. Chiedete a qualsiasi uomo che abbia provato una forte eccitazione senza concludere e vedrete cosa vi dice. Bene accade che si manifesta una congestione dei canali che conducono lo sperma con conseguente dolore ai testicoli, senso di pesantezza testicolare, dolori anche al basso ventre. E una pratica usata anche come contraccettivo ( del tutto inutile ed insicura ) e fortemente sconsigliata dagli andrologi. Non so se succede una cosa analoga al corpo femminile , ma per quando riguarda l’ uomo sono sensazioni poco piacevoli!!

    • Non è specificato nell’articolo pero`, se l;eccitazione raggiunge certi livelli. Di certo non è piacevole nemmeno epr la donna, per quanto non si arrivi a dolori fisici cosi` intensi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *